AVVISO PUBBLICO PER L'INDIVIDUAZIONE DEI SOGGETTI GESTORI DI CENTRI ESTIVI CHE INTENDONO ADERIRE AL PROGETTO CONCILIAZIONE 2020 - Modulo di domanda

AVVISO PUBBLICO

Riservato ai Soggetti gestori di Centri estivi privati / del Terzo settore che alla data di scadenza del presente bando NON hanno in essere rapporti contrattuali o convenzioni con il Comune per la gestione di centri estivi

 

PER L’INDIVIDUAZIONE DEI SOGGETTI GESTORI DI CENTRI ESTIVI CHE INTENDONO ADERIRE AL

 “PROGETTO CONCILIAZIONE 2020”

PROMOSSO DALLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

RIVOLTO ALLE FAMIGLIE DI BAMBINI E RAGAZZI DAI 3 AI 13 ANNI (nati 2017-2007)

NEL PERIODO DI SOSPENSIONE ESTIVA DELLE ATTIVITÀ SCOLASTICHE

(GIUGNO/SETTEMBRE 2020)

N.B.

Con deliberazione di Giunta regionale n. 527 del 18/05/2020, stante l’emergenza sanitaria da COVID-19, è stata disposta la sospensione della "Direttiva per organizzazione e svolgimento dei soggiorni di vacanza socioeducativi in struttura e dei centri estivi, ai sensi della L.R. n. 14/08, art. 14 e ss.mm.ii.", approvata con deliberazioni di Giunta regionale n. 247/2018 e modificata con deliberazioni di Giunta regionale n. 469/2019.
I Soggetti gestori, che si candidano, o che si sono già candidati, in risposta alle procedure di evidenza pubblica attivate dai Comuni/Unioni dei Comuni si impegnano ad adottare le indicazioni operative finalizzate a incrementare l’efficacia delle misure precauzionali di contenimento per contrastare l’epidemia di Covid-19 contenute nel “Protocollo regionale per attività ludicoricreative– centri estivi – per i bambini e gli adolescenti dai 3 ai 17 anni”.

 

ALLEGATI NECESSARI

  1.  Progetto educativo/organizzativo rivolto alle famiglie che contenga le finalità, le attività, l’organizzazione degli spazi, l’articolazione della giornata, il personale utilizzato (orari e turnazione) e che dia pubblicità delle tariffe applicate; 
  2.  Copia  del documento d'identità  in corso di validità del legale rappresentante.
 
versione 1.9.16.2